XV Festival Severino Gazzelloni- Roccasecca 28 agosto-2 settembre 2009
roccasecca festival gazzelloni
Dal 28 agosto al 2 settembre 2009 la città di Roccasecca ospiterà il XV Festival Internazionale “Severino Gazzelloni”. Un appuntamento importante che concederà come di consueto ampio spazio alla musica classica e alla lirica grazie a prestigiosi interpreti. GUARDA LA SCHEDA
La Sala S. Benedetto della Banca Popolare del Cassinate, sponsor della rassegna, ha ospitato la presentazione della XV° edizione del Festival Internazionale "Severino Gazzelloni", organizzato, come ogni anno, dal Comune di Roccasecca, attraverso l'Assessorato alla Cultura.
Presenti alla conferenza stampa, oltre al padrone di casa, il presidente della Banca Popolare Donato Formisano, il sindaco di Roccasecca Giovanni Giorgio, l'assessore alla Cultura Riccardo Riccardi, al Turismo Giuseppe Marsella, al Commercio Claudio Rezza, il consigliere Sergio Staci, l'assessore alla Cultura della Provincia di Frosinone Antonio Abbate e il direttore artistico del Festival M° Fabio Angelo Colajanni.
L'organizzazione della rassegna musicale ha messo in cartellone un programma veramente di livello per un'edizione del Festival che coincide quest'anno con il novantesimo anniversario della morte del celebre flautista. Si parte il 28 agosto, alle ore 21,15, nel consueto scenario di via Roma, con lo spettacolo "Una notte all'opera": la celebre Orchestra Internazionale d'Italia diretta dal M° Tony Cipriani, insieme al soprano Masha Carrera, il tenore Ignacio Encinas e il baritono Giorgio Gatti interpreteranno le arie delle più famose opere liriche. Domenica 30 agosto, 21,15 a Caprile, nella chiesa di S. Maria delle Grazie, protagonista l'Orchestra dei Flauti "Joeurs de Flute", con la partecipazione di Michele Marasco, Salvatore Vella, Fabio Colajanni e l'ottavino di Bruno Lombardi.
Trasferimento allo Scalo, nella chiesa dell'Assunta, il 31 agosto, con l'Orchestra del Festival e lo spettacolo "Le quattro stagioni di Piazzola e la magia strumentale di Cimarosa", con Antonio Cipriani, violino solista e Michele Marasco e Andrea Oliva al flauto.
Conclusione mercoledì 2 settembre, nella Piazzetta medievale del Castello, con l'Orchestra da camera "G. Tartini" diretta da Stelvio Cipriani il famoso compositore delle musiche di "Anonimo Veneziano" per la serata "La musica, il cinema", che già l'anno scorso ha avuto grande successo di pubblico e di critica.
Appendice del Festival il 21 novembre, anniversario della morte di Gazzelloni, con il concerto dei vincitori delle Borse di Studio messe a disposizione dall'azienda Ideal Standard nella chiesa di S. Margherita. Insieme ai ragazzi si esibiranno, in una sorta di gemellaggio musicale tra Frosinone e L'Aquila, l'Orchestra da Camera del Conservatorio "L. Refice" di Frosinone e una Ensemble di Flauti del Conservatorio "A. Casella" de L'Aquila.
Faranno da corollario al Festival le masterclass, i corsi di perfezionamento per giovani flautisti, con alunni provenienti da tutta Italia e nel periodo di ottobre-novembre, la manifestazione la musica incontra i giovani con "Il Festival...nelle scuole", concerti incontro per gli alunni delle scuole primarie e secondarie.
 
 

Condividi su:

 

Chi è in linea

 90 visitatori online

ARCHIVIO EVENTI STORICO

ARCHIVIO EVENTI dall'anno 2006 a Giugno 2015 i nuovi eventi sono disponibili sul nuovo portale

ARCHIVIO EVENTI:

2015 - 2014-2013-2012-2011-2010-2009-2008-2007-2006

cookieassistant.com