30° Festival della zampogna - Acquafondata 5-6 agosto 2006

Acquafondata
Video
Foto

Il 5 e 6 agosto ad Acquafondata torna il tradizionale appuntamento con il Festival della zampogna. Sabato 5 concerto MBL-Musicisti del Basso Lazio. Domenica 6 Acquafondata sarà il Paese della Buona Domenica, in concerto Calamus&Cominia Gens e Livio Di Fiore Quintet.



 

Grande successo per il Festival della zampogna di Acquafondata, ripartito sabato 5 e domenica 6 agosto dalla  XXX edizione. L'iniziativa è stata promossa da Ciociariaturismo, in collaborazione con l'Assessorato piccola e media impresa della Regione Lazio e il Comune di Acquafondata. 

La grande festa non è stata rovinata dal maltempo del fine settimana, e tutto si è svolto come da programma. Centinaia i presenti che hanno raccolto l’invito dell’assessore regionale Francesco De Angelis a recarsi ad Acquafondata che, oltre ad aver ospitato il festival della zampogna, il 6 agosto è stato anche il Paese della Buona Domenica.

Molto apprezzata, sabato sera, l’esibizione di MBL-Musicisti del Basso Lazio con Marco Iamele alla zampogna e ciaramella e Gianni Perilli, autore di una performance straordinaria che rimarrà nella storia del festival. Grandi consensi anche per l’incontro con due valenti artigiani: Franco Izzi di Scapoli, che ha illustrato le innovazioni da lui apportate alla zampogna molisana, e Luigi Carcillo di Acquafondata, che ha parlato della zampogna ciociara.

La giornata di domenica, oltre al successo delle esibizioni di Calamus e Cominia Gens della Val di Comino, degli Oquetus di Pescara e del Livio di Fiore Quintet di Scapoli, ha visto il grande raduno degli zampognari, che con i loro costumi tradizionali e la loro musica hanno invaso Acquafondata. Inoltre, si è registrato il tutto esaurito nei ristoranti per gustare i piatti tipici locali. Affollati anche gli stands allestiti nelle vie del paese, dove i numerosi visitatori hanno potuto degustare, tra le altre bontà, i formaggi della Valle di Comino, gli Abbuot’ di Viticuso e i prelibati dolci locali.

Ospiti d’onore i sindaci di San Biagio Saracinisco e Viticuso, l’onorevole Angelo Picano, l’assessore alle Politiche del Lavoro e alla Formazione Professionale della Provincia di Frosinone Simone Costanzo, e un simpatico prete scozzese che ha divertito tutti suonando la cornamusa.

Molto soddisfatto dell’ottima riuscita della manifestazione il sindaco di Acquafondata, Antonio Di Meo, che ha dato appuntamento a tutti alla prossima edizione del festival della zampogna, la XXXI, che si terrà nel 2007.

 

 

Condividi su:

 

Chi è in linea

 76 visitatori online

ARCHIVIO EVENTI STORICO

ARCHIVIO EVENTI dall'anno 2006 a Giugno 2015 i nuovi eventi sono disponibili sul nuovo portale

ARCHIVIO EVENTI:

2015 - 2014-2013-2012-2011-2010-2009-2008-2007-2006

cookieassistant.com